Cosmored.it

Homepage

linee di ricerca
fisica e...
missioni spaziali
redazione
prontoscuola

 

MARTE

Marte è il quarto pianeta del Sistema solare in ordine di distanza dal Sole. È un piccolo corpo roccioso la cui superficie è stata modificata da vulcanismo, impatti con altri corpi, movimenti tettonici e fenomeni atmosferici. All'osservazione appare di colore rossatro, per la presenza di ossidi di ferro al suolo. Possiede calotte polari ben visibili al telescopio. Il clima è cambiato più di una volta, probabilmente a causa di modificazioni della sua orbita. Geologicamente sono importanti il Monte Olimpo (alto 27 km e largo 600 km) e un sistema di canyon equatoriale. Marte non possiede un campo magnetico; ciò si accorda con l'aspettativa che il nucleo sia completamente solido. Si pensa che su Marte siano stati presenti anticamente fiumi, laghi e, forse, oceani. L'acqua liquida sarebbe poi scomparsa dalla superficie, restando sotto forma di ghiaccio nella crosta; è possibile che acqua liquida si trovi tuttora in profondità.
Dati fisici e parametri orbitali
Lune
Vai al Sistema solare