energia oscura tagged posts

Perché l’Universo si espande così rapidamente?

universo

Anomalia da comprendere

Un modo per conoscere il tasso di espansione dell’Universo (costante di Hubble) è misurare la radiazione cosmica di fondo emessa subito dopo il Big Bang.

Questa radiazione racchiude in sé gli elementi primordiali del Cosmo, che inseriti in un modello di evoluzione cosmica ci fanno capire quanto velocemente lo spazio dovrebbe espandersi oggi.

Ma la teoria non combacia con i risultati che derivano dalle osservazioni: l’Universo si sta espandendo più velocemente di quanto previsto, ossia il valore della costante di Hubble è più grande di quello che deriva dai calcoli teorici.

Discrepanza reale o errore di misurazione?

La differenza tra l’espansione calcolata teoricamente e quella misurata sperimentalmente si chiama tensione di Hubble...

Read More

Il Cosmo nascosto

Materia oscura

L’Universo è in larghissima parte non osservabile, perché soltanto per il 4% è costituito da materia ordinaria, quella di cui sono composti gli esseri viventi, le stelle, i pianeti. Tutto il resto non è visibile. Esiste inoltre una forma di energia sconosciuta responsabile dell’espansione accelerata dell’Universo.

Comprendere la natura di queste due componenti oscure dell’Universo è di cruciale importanza per sapere quale sarà il suo destino ultimo: se da un lato, infatti, la materia oscura aumenta l’attrazione gravitazionale, dall’altro l’energia oscura dilata sempre più lo spazio tra le galassie.

Energia oscura

Le osservazioni ci consegnano uno scenario alquanto imprevedibile, e che probabilmente molte persone non conoscono: l’Universo è composto per il 96% di c...

Read More